.


Sbocchi professionali con
Laurea in Lettere

  • Insegnamento nelle scuole secondarie.
  • Carriere direttive di alcuni ministeri (pubblica istruzione, beni culturali e ambientali , etc.) e di uffici pubblici centrali o periferici (provveditorati agli studi, sovrintendenze, archivi di Stato, biblioteche).
  • Impiego in aziende pubbliche e private nei settori della gestione del personale della pubblicità, delle pubbliche relazioni, della comunicazione.
  • Lavoro presso case editrici, redazioni giornalistiche, studi e imprese di pubblicità, studi di produzione radiotelevisiva, centri culturali, fondazioni

  LE RAGIONI DELLA SCELTA

  I sei orientamenti proposti dal Corso di laurea in Lettere, che affiancano la tradizionale opzione per il piano di studi tradizionale articolato nei due indirizzi (classico e moderno), offrono allo studente la possibilità di privilegiare, a seconda delle proprie personali inclinazioni e delle competenze acquisite durante la precedente esperienza formativa, tematiche peculiari attinenti le seguenti discipline:

  • filologico-linguistiche (nell'ambito dell'indirizzo classico)
  • storico-archeologiche (nell'ambito dell'indirizzo classico)   
  • filologiche e pertinenti le letterature straniere moderne (nell'ambito dell'indirizzo moderno)
  • storico-artistiche (nell'ambito dell'indirizzo moderno)
  • storico-letterarie (nell'ambito dell'indirizzo moderno)
  • storiche e socio-etnologiche (nell'ambito dell'indirizzo moderno) .

Secondo le ultime rilevazioni dell’ISTAT, a 3 anni dal conseguimento del titolo, il 68,1% dei laureati svolge un'attività lavorativa; il 28,3% lavora stabilmente.


ELENCO CORSI ATTIVATI NELL'UNIVERSITÀ DI BARI

Elenco corsi per Area

Elenco corsi per Facoltà


Per dettagli sui contenuti dei corsi si rimanda alle Facoltà